Probiotici per pollame (polli da carne e galline ovaiole) - Lactobacillus acidophilus D2/CSL

Probiotici per pollame (polli da carne e galline ovaiole) - Lactobacillus acidophilus D2/CSL

I volatili allevati sono continuamente soggetti a disbatteriosi intestinali, che possono portare a vere e proprie patologie (infiammazioni acute) o a manifestazioni sub-cliniche evidenziate dallo scarso rendimento (crescita, deposizione, ICA) e dalla scadente qualità della produzione (disuniformità di crescita, uova fragili, ecc.).

Queste condizioni dismicrobiche, inoltre, peggiorano la qualità dell’ambiente di allevamento (aumento di umidità, ammoniaca e germi patogeni di origine fecale) e riducono la sicurezza igienico-sanitaria delle carni e delle uova.

L’uso costante di probiotici, da impiegare nell’acqua e nel mangime di polli e galline, è in grado di migliorare la salute e la resa delle specie avicole.

Sacco System ha condotto una rigorosa attività di selezione di ceppi di batteri lattici probiotici autoctoni (cioè selezionati dall’intestino di polli e galline), in grado di ricostituire in maniera totalmente naturale l’equilibrio microbico intestinale dei volatili.

Lactobacillus acidophilus D2/CSL (CECT 4529) - Probiotico per Polli e Galline

Lactobacillus acidophilus D2/CSL (CECT 4529) è un lattobacillo probiotico isolato dall'intestino del pollo e rappresenta la soluzione naturale per prevenire la disbiosi intestinale in galline ovaiole e polli da carne. 

migliora la salute e la produttività animale, in termini quantitativi e qualitativi (maggior robustezza del guscio delle uova, maggior viscosità dell’albume)

colonizza naturalmente l’habitat gastro-intestinale del pollo e vive in simbiosi con il volatile, stimolando il sistema immunitario e l’impianto del microbiota autoctono nel pulcino

migliora le funzioni digestive fermentando i carboidrati e producendo acido lattico, che costituisce un’ulteriore fonte di energia recuperabile per l’ospite

contrasta i batteri putrefattivi, pro-infiammatori e patogeni (in particolare coliformi e clostridi) ed è dunque in grado di prevenire la disbiosi intestinale, la diarrea e le sue conseguenze in allevamento

permette di ridurre l’utilizzo di antibiotici, in linea con tecniche di allevamento moderne “antibiotic-free”

 
Lactobacillus acidophilus D2/CSL (CECT 4529) è disponibile per applicazioni in acqua di bevanda e nel mangime: contattaci per maggiori informazioni!

Usando questo sito si accetta l'utilizzo dei cookie per analisi, contenuti personalizzati e annunci. Ulteriori informazioni Accetto
Probiotici per Pollame (Polli da Carne e Galline Ovaiole) | Sacco System
I volatili allevati sono continuamente soggetti a disbatteriosi intestinali, che possono portare a vere e proprie patologie (infiammazioni acute) o a manifestazioni sub-cliniche evidenziate dallo scarso rendimento (crescita, deposizione, ICA) e dalla scadente qualità della produzione (disuniformità di crescita, uova fragili, ecc.). Queste condizioni dismicrobiche, inoltre, peggiorano la qualità dell’ambiente di allevamento (aumento di umidità, ammoniaca e germi patogeni di origine fecale) e riducono la sicurezza igienico-sanitaria delle carni e delle uova. L’uso costante di probiotici, da impiegare nell’acqua e nel mangime di polli e galline, è in grado di migliorare la salute e la resa delle specie avicole. Sacco System ha condotto una rigorosa attività di selezione di ceppi di batteri lattici probiotici autoctoni (cioè selezionati dall’intestino di polli e galline), in grado di ricostituire in maniera totalmente naturale l’equilibrio microbico intestinale dei volatili. Lactobacillus acidophilus D2/CSL (CECT 4529) - Probiotico per Polli e Galline Lactobacillus acidophilus D2/CSL