Yogurt: il trend mondiale

  • Yogurt: il trend mondiale 1

16/03/2020

Yogurt: il trend mondiale

Lo yogurt viene dal processo di conservazione del latte, ma la scoperta di questo alimento è avvenuto grazie ad una serie di eventi casuali.

Il nome yogurt deriva dal verbo turco "Yogurmak" che significa "addensare" e i primi sperimentatori sono stati i viaggiatori del deserto sui loro cammelli, nel VI secolo a.C. Per portare con sé del latte nutriente, i beduini usavano contenitori fatti con la pelle degli stomaci degli animali. Durante il viaggio, il latte, mescolato con gli enzimi animali presenti sui contenitori, ed esposto alle alte temperature del deserto, subì un processo di trasformazione, diventando un alimento acido e cremoso con molti valori nutritivi. Da un errore, è stato scoperto uno dei prodotti più famosi e consumati del mondo.

Fondamentalmente, lo yogurt è un prodotto alimentare frutto della fermentazione del latte operata da 2 batteri lattici vivi, Lactobacillus bulgaricus e Streptococcus thermophilus, batteri buoni che mantengono sano il nostro intestino. Il sapore è direttamente influenzato dalla presenza maggiore o minore dei lattobacilli nello yogurt: se è molto acido, significa che ci sono pochi lattobacilli, se invece è dolce è esattamente il contrario.

Valore di mercato:

Attualmente il mercato dello yogurt è abbastanza stabile nella propria crescita. Il trend è equilibrato e durevole, con previsioni stabili e positive fino al 2025.
Le vendite globali di yogurt stanno aumentando al CAGR* del 4,7% annuo. Il valore delle vendite nel 2018 ha superato il valore di € 60 miliardi, e oggi ha un valore globale che supera il valore di €70 miliardi.

Analisi delle tendenze:

Oggi lo yogurt è diventato una tendenza in tutto il mondo con un'offerta molteplice e differenziata di gusti e confezioni utili per soddisfare ogni esigenza e ogni palato. Inoltre, lo yogurt ha declinazioni diverse, da quella classica, alla versione a basso contenuto di grassi e probiotica, a quella vegetale per i consumatori che predilogono prodotti non derivati dal latte.

Il driver principale nel mercato dello yogurt è il sapore.

Riuscite a immagine i vincitori?

La fragola è il gusto preferito seguito dalla vaniglia e il podio è completato dalla pesca come terzo miglior gusto scelto dai consumatori di yogurt.
Sotto il profilo del trend dei consumi cresce il consumo di gusti tropicali e speziati, in particolare il mango risulta essere il preferito.

*Compound Annual Growht Rate



Usando questo sito si accetta l'utilizzo dei cookie per analisi, contenuti personalizzati e annunci. Ulteriori informazioni Accetto
Yogurt: il trend mondiale - Blog
Yogurt: il trend mondiale - Yogurt: il trend mondiale Normal 0 14 false false false IT X-NONE X-NONE /* Style Definitions */ table.MsoNormalTable {mso-style-name:"Tabella normale"; mso-tstyle-rowband-size:0; mso-tstyle-colband-size:0; mso-style-noshow:yes; mso-style-priority:99; mso-style-parent:""; mso-padding-alt:0cm 5.4pt 0cm 5.4pt; mso-para-margin-top:0cm; mso-para-margin-right:0cm; mso-para-margin-bottom:8.0pt; mso-para-margin-left:0cm; line-height:107%; mso-pagination:widow-orphan; font-size:11.0pt; font-family:"Calibri","sans-serif"; mso-ascii-font-family:Calibri; mso-ascii-theme-font:minor-latin; mso-hansi-font-family:Calibri; mso-hansi-theme-font:minor-latin; mso-bidi-font-family:"Times New Roman"; mso-bidi-theme-font:minor-bidi; mso-fareast-language:EN-US;} Lo yogurt viene dal processo di conservazione del latte, ma la scoperta di questo alimento è avvenuto grazie ad una serie di eventi casuali. Il nome yogurt deriva dal verbo turco "Yogurmak" che significa "addensare" e i primi sperimentatori sono stati i viaggiatori del deserto sui loro cammelli, nel VI secolo a.C. Per portare con sé del latte nutriente, i beduini usavano contenitori fatti con la pelle degli stomaci degli animali. Durante il viaggio, il latte, mescolato con gli enzimi animali presenti sui contenitori, ed esposto alle alte temperature del deserto, subì un processo di trasformazione, diventando un